Tag

, , ,

INGREDIENTI

2 arance
un mazzetto di basilico
50 gr di mandorle pelate
30 gr di capperi dissalati
2 acciughe sott’olio ( facoltative)
2 pomodorini di pachino
1 melanzana piccola
caciocavallo q.b.
4 cucchiai di olio evo
sale

PROCEDIMENTO

Tagliare le melanzane a fette e lasciarle scolare coperte con un po di sale, dopo un’oretta asciugarle e friggerle in olio d’oliva. Far asciugare su carta assorbente.

Sbucciare le arance a vivo togliendo bene la parte bianca ( MI RACCOMANDO PERCHE’ LA PARTE BIANCA POTREBBE DARVI UN GUSTO AMAROGNOLO) e mettere la polpa a pezzi nel boccale e aggiungere tutti gli altri ingredienti ( tranne l’olio ) e frullare 20 sec vel 7 . Aggiungere l’olio, 1 minuto arrivando gradualmente a vel.7

Nel boccale ancora sporco di pesto, aggiungere l’acqua e il sale e portare ad ebollizione 10 min.vel.1 100°. Aggiungere la pasta e cuocere il tempo indicato nella confezione ( ma io faccio sempre un paio di minuti in piu’) 100°, Linkslauf , vel.1

Scolare la pasta e condire col pesto di agrumi e servire con qualche fettina di melanzana fritta e spolverare con caciocavallo o ricotta al forno

QUESTA RICETTA E’ DEL CUOCO FILIPPO LA MANTIA E ADATTATA AL BIMBY, e’ un pesto che si puo’ utilizzare anche per condire il pesce spada grigliato, o le fettine sottili di pesce spada affumicato

 

Annunci