Tag

, , , , , , , ,

Eccoci ad una ricetta strettamente legata alla coltivazione casalinga della pianta di menta. Da quando l’ho acquistata e annaffiata regolarmente devo dire che la mia pianta è diventata bella rigogliosa e ha abbondato di foglie e potete vedere qui  piante aromatiche (Con mia grande soddisfazione e stupore direi ( dato che prima mi morivano anche le piante finte 😀 ). Con l’arrivo dell’estate e del caldo si è costantemente alla ricerca di cose fresche…e cosa c’è di meglio di una granita di menta? o un sorbetto alla menta? Ma per fare la granita di menta ovviamente ci occorre lo sciroppo alla menta, ed ecco cosa ho fatto.

300 gr di foglie di menta fresca

250 gr di zucchero

1 lt di acqua

Prendere tutte le foglie di menta e lavare accuratamente, asciugarle bene con un panno e metterle a bollire in una pentola con 1 lt di acqua naturale. Non appena l’acqua inizia a bollire continuare la cottura per una mezz’oretta, spegnere e lasciare riposare mezz’ora. Procuratevi un fazzoletto pulito di cotone e filtrate il liquido ottenuto. Spremete bene con le mani anche le foglie di menta cotte in modo da recuperare tutto il succo che c’è. Rimettere il liquido filtrato di nuovo nella pentola e aggiungete lo zucchero, a fuoco medio con un mestolo di legno girate continuamente finche’ non iniziate a vedere che il liquido inizia a diventare sciroppo. Non appena vedrete più’ consistenza potete spegnere e lasciare raffreddare. Imbottigliate in una bottiglia pulitissima e sterilizzata e mettere in frigo. Vi assicuro che i profumo che si espande è inebriante..e quando sentirete il gusto ve ne innamorerete.

Annunci