Tag

, , , , , , , ,

L’idea di fare una torta simile deriva da un abbinamento ormai supercollaudato, ossia quello tra cioccolato e menta.
Tale connubio deve ufficialmente la propria origine alla cittadina inglese di York, dove una famosa industria dolciaria creò queste lastre sottili di cioccolato farcite di un morbido ripieno.
Come si deduce dal nome, questi cioccolatini furono pensati come un dopo cena (dopo le 8 p.m., per dirla in perfetto english style), probabilmente anche viste le proprietà digestive della menta.
Il cioccolato fondente è consigliabile per mantenere la “versione torta” più fedele ai cioccolatini e contribuisce a dare quel piacevole contrasto in abbianamento con lo sciroppo di menta che è molto zuccherino.

INGREDIENTI

200 g zucchero
1 limone
3 uova
150 g burro morbido
1 bustina vanillina
un bicchiere di latte
1 bicchiere di sciroppo alla menta
400 g farina
un pizzico di sale
1 bustina di lievito
200 g cioccolato fondente

PROCEDIMENTO

Mettere lo zucchero con la scorza di limone nel boccale 10 sec. velocita 8
aggiungere le uova il burro la vanillina e il latte 40 sec vel 5
aggiungere la farina con il pizzico di sale 40 sec vel 5
aggiungere il latte che lo sciroppo alla menta 30 sec vel 5
unire il lievito 20 sec. vel 5
deve cuocere per 50 minuti a 160 gradi
nel frattempo sciogliere la cioccolata a bagno maria quanto la torta e pronta colare la cioccolata sopra e riporla 1 ora in frigo

Annunci